2003
fotografie
di Marco Ferracuti

 

 

Il tempio di Segesta è un tempio greco dell'antica città di Segesta, sito nell'area archeologica di Calatafimi-Segesta, in provincia di Trapani. Costruito nel V secolo aC sulla cima di una collina a ovest della città, fuori dalle sue mura, si presenta come tempio dorico, periptero esastilo (ossia con colonne distribuite lungo il perimetro, di cui sei sul lato breve). Nonostante gli elementi costruttivi e le proporzioni della costruzione si riferiscano con chiarezza al periodo classico dell'architettura greca, il tempio fornisce aspetti peculiari oggetto di dibattito. Nel XVIII secolo il tempio fu oggetto di un primo restauro da parte dell'architetto Chenchi. Fu visitato da Goethe, e divenne una delle mete del Grand Tour e una della cause della riscoperta dell'architettura greca e del dorico alle radici del neoclassicismo.