2002
texture digitale
di Gloria Deandrea

 

 

  

  

 

Il termine tool, che significa genericamente 'strumento', è quel dispositivo necessario allo svolgimento di un'attività. In questo caso specifico, sono stati utilizzati tools geometrici, per la costruzione di texture grafiche, attraverso la riproduzione continua e costante sia di forme 'pure', come il triangolo equilatero ed il quadrato, che poligonali, quali pentagono ed esagono.

 

 

  

  

 

In questa sede, sono stati riportati alcuni esempi di tools, anche se, la gamma di possibilità, varia a seconda dell'obiettivo prefigurato. Infatti, è fattibile realizzare svariate texture, con costruzioni geometriche differenti, attraverso l'uso di forme distinte. La scelta delle forme rappresentate resta arbitraria.

 

 

  

  

 

Dal punto di vista cromatico, le combinazioni dei colori possono essere varie e valide allo stesso tempo, seguendo comunque i valori dati dalle tabelle, in base alla distinzione tra primari, secondari e complementari. I cromatismi vengono qui riprodotti, anch'essi, in modo assolutamente arbitrario.